Spiagge di sabbia chiara e finissima si allungano su un mare color cobalto. La pineta, protesa fino al mare, è folta ed ombrosa, ricca di percorsi per passeggiate, fare trekking, correre, andare in bici e a cavallo. Inoltre San Vincenzo unisce, alle bellezze naturali, i comfort di una località accogliente ed ospitale che, la rendono meta di turismo internazionale, dove vivere tutto l’anno vacanze rilassanti e serene. .

Val di Cornia

Siamo nella Val di Cornia, famosa per i suoi luoghi ricchi di storia e per i parchi immersi nella natura come il parco archeominerario di San Silvestro a Campiglia Marittima, il parco archeologico di Baratti e Populonia, i parchi costieri della Sterpaia a Piombino e di Rimigliano a San Vincenzo, un ambiente naturale ricco e protetto. La vicinanza ai borghi medioevali, alle vestigia etrusche di Baratti-Populonia (da visitare il castello etrusco che s’innalza a picco sul mare) e Campiglia Marittima, Suvereto, fino a Venturina, dove ci si può immergere nell’acqua termale delle terme del sole e del Calidario. Rendono San Vincenzo un baricentro ideale per interessanti visite ed escursioni nella Costa Degli Etruschi.

Dalla graziosa cittadina, in 15 minuti si può raggiungere Castagneto Carducci e Bolgheri con i suoi 5 Km di Cipressi descritti nelle poesie del Giosuè Carducci che qui trascorse la sua fanciullezza, e delle famose strade del vino. Prendendo il traghetto da porto di Piombino in 50 minuti si può arrivare all’Isola d’Elba, dove Napoleone trascorse il suo esilio.

Per la famiglia

Per fare divertire i più piccoli Vi segnaliamo il parco giochi “Il Cavallino Matto” a Donoratico e i parchi acquatici di Cecina e Follonica.
A Massa Marittima si trova il centro tartarughe CARAPAX.